Adenite sebacea: pelle secca portato alle estreme conseguenze

Le ghiandole sebacee sono ghiandole nella pelle che sono responsabili per la produzione di sebo, un olio lubrificante grasso che impedisce la pelle di diventare secchi e fragili. Nei cani con la malattia nota come adenite sebacea, tuttavia, queste ghiandole diventano improvvisamente gravemente infiammata e poco dopo vengono distrutti per motivi che ancora non sono ben compresi. Dopo la ghiandola viene distrutto, sebo non può essere prodotto, e il risultato è incredibilmente pelle secca e fragile che è incline alla fessurazione e scalatura.

Adenite sebacea è di solito la prima volta osservata nei cani giovani adulti. Akita, Samoiedo, Barboncini e sembrano essere i più colpiti. La malattia può essere identificata prima dall’osservazione di pelle secca squamosa lungo la testa, superiore e posteriore, accompagnata da una grave perdita di capelli. Nel peggiore dei casi, adenite sebacea provoca la formazione di scaglie argentee e chiazze di cute ispessita desensibilizzati che emette un odore di muffa e di rancido. In tali casi, infezioni batteriche secondarie può diventare un grosso problema. Nonostante questo, tuttavia, adenite sebacea è principalmente un problema cosmetico.

Adenite sebacea viene diagnosticata osservando l’animale per un periodo di tempo per i sintomi persistenti di cui sopra (pelle secca, scaglie argentee). Se la malattia si sospetta, tuttavia, una biopsia della pelle potrebbe essere ancora necessaria per escludere problemi più gravi come il cancro della pelle o altre malattie dermatologiche. Una biopsia è una procedura relativamente indolore che richiede il prelievo di un piccolo campione di tessuto pelle del vostro cane per un esame di laboratorio al microscopio.

Adenite sebacea può essere gestita solo attraverso approfondite, il trattamento a lungo termine e anche in questo caso, la reazione di un cane a questo trattamento è altamente individualizzato. Se un cane potrebbe chiarire quasi del tutto, i trattamenti possono anche andare al punto di peggiorare il problema in alcuni cani. Tuttavia, anti-seborrheic delicati sono solitamente prescritto per rimuovere le scaglie secche argentee dalla superficie della pelle e capelli morti che potrebbe essere già compromesso inibendo la capacità della pelle di respirare. Alta integratori alimentari di grassi può essere utile per ripristinare gli oli naturali della pelle, ma se questo trattamento viene tentato, la cura deve essere presa per contrastare le calorie aggiunto, altrimenti il ​​vostro cane corre il rischio di obesità. Nei casi più gravi, spruzzando il cane con una miscela di glicole propilenico e acqua periodicamente potrebbe essere necessaria.

Anche se adenite sebacea non è una malattia molto grave, è una geneticamente ereditato, ed è altamente indesiderabile perché i trattamenti sono costosi e potrebbero in ultima analisi, rivelarsi inefficace. In quanto tale, i cani che sono noti per portare questa malattia, o che hanno parenti stretti che ne soffrono, non deve essere utilizzato a scopi di allevamento.
Adenite sebacea, problemi di salute, salute, malattie genetiche, malattie della pelle

Contusioni e sanguinamento in cani affetti da trombocitopenia
Allergie dilagano nel mondo canino
Spiculosis Nel Kerry Blue Terrier
Hoof fragili può causare problemi a lungo termine SOLIDITA ‘
Genetica anemia emolitica è un problema sanitario serio
Cheratosi sequestro
Linfosarcoma
Malattie degenerative e il movimento in Cavalli
Aiuto, il mio cane è stata diagnosticata la malattia di Cushing
Kidney Disease giovanile è diffusa in molte razze
Che cosa dovete sapere su Fever Shar Pei?

Leave a Reply