Discoria: Un problema con la pupilla dell’occhio

Discoria è una distorsione o lo sviluppo irregolare della pupilla dell’occhio che porta a problemi di visione come la pupilla non può dilatarsi ed espandersi correttamente in ambienti che cambiano luce. Nei cavalli discoria è più comunemente osservato nelle razze che fanno parte dei cavalli gaited allevati nelle zone delle Montagne Rocciose degli Stati Uniti. Queste razze sono il Rocky Mountain Horse piacere, Kentucky Montagna e incroci tra queste razze. Questa condizione può anche essere trovato nei cani e gli esseri umani.

La maggior parte dei cavalli con discoria anche di una patologia oculare conosciuta come disgenesia del segmento anteriore o ASD. Questa condizione provoca una formazione irregolare delle parti anteriore dell’occhio che è geneticamente collegati, ma spesso non grave. Non è progressiva e non diventa più evidente come il cavallo matura, infatti molti cavalli hanno tali sintomi lievi di condizione che non si sa a meno che un esame oftalmologico è completato da un veterinario. La diagnosi di discoria viene effettuata mediante l’applicazione di gocce di farmaco midriatico che provoca gli alunni normali a dilatarsi. L’alunno con discoria non si dilatano normalmente e confermerà la diagnosi della condizione.

Spesso, in caso di discoria l’alunno non sarà a forma uniforme e parte superiore o inferiore della pupilla liscia e arrotondata sarà piatta o addirittura convessa in apparenza. L’allievo può sembrano avere sporgenze o protuberanze dal iride nella pupilla. Inoltre la cornea o strato esterno dell’occhio può apparire rigonfiamento o sporgere, ulteriormente causando la comparsa della pupilla deforme. In alcuni casi la pupilla con discoria avrà l’aspetto allungato e appiattito, un po ‘come la pupilla di un occhio di gatto si girò di lato.

In tutti i cavalli con ASD e discoria la condizione è congenita o è presente alla nascita. Poiché si tratta di una malattia ereditaria non c’è modo di risolvere il problema una volta presente, ma la cura adeguata dell’occhio e un attento monitoraggio del cavallo per assicurarsi che lui o lei ha una visione abbastanza per essere cavalcato o pascolavano in sicurezza è fondamentale.

I cavalli con discoria e ASD di solito hanno la condizione bilaterale o in entrambi gli occhi. In qualche cavallo le pupille sono più deformi su un lato della testa rispetto agli altri, in modo visione può essere limitata solo in un occhio, non entrambi. In questo caso il cavallo di solito regolare ai campi di visione differenti e naturalmente compensare il tempo lui o lei è un yearling.

Le colorazioni più comuni in cui si notano ASD e discoria sono i marroni cioccolato con criniere biondi o bianchi e la coda, anche conosciuta come la dapple argento. Questa combinazione genetica che crea la colorazione meravigliosa si crede di essere responsabile per le malattie degli occhi visto in questi cavalli. Anche se non è ben noto per il problema del cavallo da tiro Belgio e anche Pony Shetland e cavalli in miniatura, con la colorazione dapple argento sono stati trovati per avere discoria a vari livelli.
Discoria, genetica Malattie, Salute, disgenesia del Segmento Anteriore

‘Rolling Stones’ può essere un problema per il vostro cane
Tiroide bassa
Erba malattia più diffusa nel Regno Unito
Cavalli Giovani Comune in meno di tre: rinopolmonite
Disturbo Rare cause di perdita parziale dei capelli in Cani
Staphylococcus Intermedius: A batteri della pelle Nasty
Le mutazioni genetiche difetti della cornea in Canine
Iris Coloboma: Uno dei molti disturbi congeniti Canine Eye
Problemi comuni principali all’aborto in Cavalli
Piccolo Segno Occhi di grosso problema nel vostro cane
Immunità a bassa

Leave a Reply