Disturbo congenito causa deformità con la gamba in Cani

Una delle malattie più strazianti genetiche riscontrate nel mondo canino è una condizione nota come alternativa condrodisplasia, acondroplasia o condrodistrofia. Caratterizzata da deformità invalidanti e gli arti a forma di anomalo, la malattia provoca la cartilagine delle articolazioni ammortizzazione a deformarsi e le ossa collegati a che la cartilagine di crescere anomalo.

La condizione è trasmessa attraverso un gene recessivo. Quando due portatori di questo gene recessivo sono allevati, gli animali risultanti spesso nascono con la malattia. Condrodisplasia anche si verifica in genere in connessione con altri gravi problemi medici, tra cui sordità, nanismo e la durata della vita anormalmente accorciati. Ha una vasta gamma di gravità. Ad esempio, in cui i cani davanti gambe sono state colpite, il cane può apparire quasi normale, oppure hanno le gambe anteriori che sono solo leggermente piegato. In casi estremi, tuttavia, l’animale sarà paralizzato a causa arti gravemente deformata.

Non esiste una cura per la condrodisplasia. La maggior parte degli animali con condizioni blande non si verifica alcun dolore o difficoltà di movimento. Per quelli con gravi deformità, diversi tipi di interventi chirurgici ortopedici può essere eseguita, con vari gradi di successo. Nella maggior parte dei casi, l’intervento viene eseguito quando il cane è di circa 1 anno di età e le ossa hanno quasi finito di sviluppare.

Dal momento che entrambi i genitori devono essere portatori in modo che la malattia appaia, è fondamentale che chiunque abbia intenzione di allevare il loro primo cane verificare se la condizione è presente nei genitori del cane, nonni o fratelli. Molti club canile e organizzazioni dedicate a razze specifiche offrire prove e certificazioni per identificare i portatori e gli animali colpiti.

Come una malattia genetica, condrodisplasia è stato identificato nel 1970, prima che fosse spesso mal diagnosticato come il rachitismo, una malattia negli animali gravemente malnutriti e gli esseri umani. In cuccioli di meno di sei settimane, la malattia di solito è visibile solo ai raggi X. Come il cane cresce, tuttavia, la malattia causa deformità crescente nella forma e lunghezza delle gambe anteriori. Anche in questo caso, alcuni cani affetti possono apparire quasi normale, mentre altri diventano gravemente compromessa nel corso del tempo.

Condrodisplasia è uno dei diversi tipi di deformazioni legate nanismo nei cani. Molti cani con questa malattia hanno anche altri gravi problemi di salute, compresa la cataratta, palatoschisi, problemi renali e del fegato, convulsioni e problemi cardiaci potenzialmente fatali. La sindrome è stato collegato a un errore genetico nella produzione di colesterolo in questi animali, sebbene il problema non è ancora pienamente compreso. Vi sono anche prove che lo collega a difetti ghiandola pituitaria dell’animale.

Gambe corte razze canine come il Bassett Hound, Bulldog, Corgi e Bassotto sono più inclini a questa malattia. Altri che sono più sensibili includono: Australian Shepherd, Bull Terrier, Pastore Tedesco, Jack Russell Terrier, Malamute, Barbone e Shar-Pei.
Chrondodysplasia, problemi di salute, salute, malattie genetiche, problemi articolari, problemi ossei

Dissenteria
Geneticamente basata malattie degli occhi prevalente in Collies
Come determinare se il vostro cavallo ha Worms
Cecità Moon In Cavalli Ha una cattiva prognosi a lungo termine
Linfoma Cancro
Torna piegatura può essere un problema di cavalli anziani
Ansia da separazione: quando Neglect crea più problemi di quanto si aspettasse
Polmonite In Cavalli è una infezione batterica
Contusioni e sanguinamento in cani affetti da trombocitopenia
Aiuto, il mio cane è stata diagnosticata la malattia di Cushing
Eye Cherry

Leave a Reply