Gli occhi infiammati, sintomi Coat Pallidi di rara sindrome Uveodermatological

Una delle condizioni più rari che possono colpire il vostro cane è conosciuto come Vogt-Koyanagi-Harada sindrome (VKH) o sindrome uveodermatological (UDS). Nell’uomo la malattia è causata da una risposta autoimmune in cui il persona proprie cellule T attaccano per errore del corpo melanina cellule che formano. Queste sono le cellule responsabili del colore della pelle di una persona, capelli e occhi. Specificamente, la malattia attacca la porzione anteriore dell’occhio, noto come uvea, che è la porzione scuro dell’occhio contenente vasi sanguigni. In molti casi, l’iride è anche coinvolto, e occasionalmente la parte posteriore dell’occhio è influenzati.

Non è ancora noto come UDS verifica nei cani, ma si crede di essere collegato anche alla risposta autoimmune. Altro potenziale, ma non ancora provata, cause sono le infezioni, malattie metaboliche, tumori e traumi o lesioni agli occhi.

Quando la sindrome uveodermatological è presente all’interno dell’occhio del cane diventa infiammato, così come la retina e iride. Il risultato è estremamente dolorosi occhi, gonfi e iniettati di sangue. Se non trattata, il cane può finire parzialmente o completamente cieco, a causa di complicazioni come la cataratta, il glaucoma e / o retina distaccata. Poco dopo l’inizio dei sintomi oculari l’animale cominciano a perdere colore o pigmento, nel naso, labbra, unghie e ciglia. Questo effetto può anche essere visto su cuscinetti plantari del cane, il tetto della bocca, lo scroto ed intorno all’ano. Col progredire della malattia, pelo del cane perde anche pigmento, finendo completamente o in gran parte bianco.

UDS è diagnosticata attraverso una biopsia cutanea, in cui viene esaminato un piccolo pezzo di pelle del cane microscopicamente. La malattia è rara, ma può verificarsi in qualsiasi tipo di cane. Razze più comunemente colpite sono: Akita, Australian Shepherds, setter irlandesi, Bobtail inglese, Samoiedo, cani da pastore delle Shetland e Siberian Husky. Di gran lunga, la più alta incidenza della malattia si verifica in Akita giapponesi. Dal momento che la malattia sembra essere geneticamente ereditata, si raccomanda di non cani con UDS essere allevati.

Si ritiene che i risultati UDS da un difetto genetico, e ancora non esiste una cura. Tuttavia, ci sono trattamenti che possono rendere il cane più confortevole e migliorare la qualità della vita. In primo luogo, i veterinari normalmente si usa una varietà di farmaci, compresi i farmaci steroidei, quali prednisone, per contribuire ad alleviare la pressione all’interno degli occhi. Questi farmaci anche contribuire a controllare il dolore e mantenere la condizione di progredire sopprimendo il sistema immunitario del corpo. Le prescrizioni devono essere prese per il resto della vita degli animali, al fine di prevenire il dolore e cecità. Lo sbiancamento del pelo del cane e di altri cambiamenti nel pigmento, nel frattempo, hanno un effetto cosmetico, ma non sono dolorose o pericolose per l’animale.
Uveo sindrome dermatologica, problemi di salute, salute, malattie genetiche, malattie della pelle

Cribbing: un segno di noia nelle stalle
Polmonite In Cavalli è una infezione batterica
Pelger-Huet Sindrome: un segno di cose a venire?
Miastenia Gravis: Un disattivazione, ma trattabile, Problem
Poliartrite Soprattutto Azzoppante nei cani giovani
Seborrea: la malattia della pelle più sconcertante
Gli occhi infiammati, sintomi Coat Pallidi di rara sindrome Uveodermatological
Cecità Moon In Cavalli Ha una cattiva prognosi a lungo termine
Salute
Faccia Smashed Equals problemi di salute nei cani brachicefale
Cani vulnerabili a diversi tipi di malattie del sangue

Leave a Reply