Lussazione della lente in Cani

Lussazione della lente è solo uno di una serie di disturbi che possono colpire gli occhi di un cane. Questa malattia ereditaria, se non trattata, può portare a glaucoma e l’infiammazione chiamata uveite, di cui tutt’e due sono dolorose e possono portare alla cecità. In questo articolo, imparerete a conoscere lussazione del cristallino, i suoi sintomi e trattamento, e quali razze sono più a rischio di ereditare la malattia.

Che cosa è lussazione della lente?

Ovviamente, lussazione del cristallino colpisce il cristallino dell’occhio, che si trova tra l’iride, o la parte colorata dell’occhio, e la pupilla, la parte più scura dell’occhio. La sua funzione è di concentrare la luce sulla parte posteriore dell’occhio, o la retina. La lente è sospeso e tenuto in posizione da legamenti zonular, che sono minuscole fibre. Lussazione della lente si verifica quando questi legamenti abbattere e la lente è staccato dalla sua posizione normale.

Quali sono le cause lussazione della lente?

La prima causa di lussazione della lente è che è ereditato. Alcune delle razze che sono predisposti a ereditare lussazione della lente includono molte delle razze terrier, Border Collie, Brittany spaniel, pastori tedeschi e Corgis gallese. Gli allevatori sono fortemente scoraggiati dal cani di allevamento che hanno questa malattia, ma perché spesso non si manifestano fino a quando il cane ha raggiunto tra i tre ei sei anni di età, i cani sono spesso già stati allevati.

Lussazione della lente può anche essere un problema secondario causato da infiammazione, glaucoma, cataratta, cancro o trauma alla testa.

Diagnosi e trattamento

Non appena un cane sembra avere problemi agli occhi, come arrossamento, infiammazione o di scarico, deve essere portato in un veterinario immediatamente. Il veterinario o un oculista veterinario in grado di rilevare lussazione della lente con una visita oculistica approfondita. Il veterinario sarà anche alla ricerca di segni di glaucoma e l’infiammazione. Poiché lussazione della lente può causare glaucoma e viceversa, sarà importante per determinare la malattia è stata la prima presente al fine di fornire il miglior trattamento.

Se la malattia è trovata abbastanza presto e prima infiammazione e glaucoma si verifica, sarà possibile eseguire un intervento chirurgico sull’occhio per rimuovere la lente. Nel migliore dei casi, la lente può essere sostituito con una lente artificiale. Se il cane ha già perso la vista nell’occhio colpito, rimuovere l’obiettivo non sarà utile, quindi l’unica cosa da fare è aiutare ad alleviare il dolore del cane, a volte la rimozione degli occhi.

Poiché la malattia di solito si sviluppa in un occhio dopo l’altro, il veterinario può eseguire un esame sul occhio illeso per vedere se la lente è lussata. In alcuni casi, si può rimuovere la lente in quel momento al fine di prevenire la malattia progredisca finora che la vista non può essere salvato.
Lussazione della lente, malattie genetiche, disturbi agli occhi, Salute

Sindrome di Wobbler può essere catastrofico per il vostro cane di grandi dimensioni
Risultati positivi nel ridurre al minimo i casi di anemia infettiva equina
Tempra cartilagine
Sensibilità al calore dal problema dell’invecchiamento in alcune razze
Gonfiore: Minor-Sounding condizione provoca grave crisi sanitaria
Leucemia felina / mielodisplasia
Sindrome di Fanconi: una malattia renale Ereditato
Meningite in Cani
Atrofia progressiva della retina
Tagli e ferite
Mormorii Cuore

Leave a Reply