Malattia di Cushing in cavalli anziani

Malattia di Cushing è una delle poche malattie trovato nei cavalli che è molto raramente visto in cavalli sotto 20 anni di età. Ogni razza di cavallo in grado di sviluppare la malattia di Cushing tuttavia è più incline nei cavalli Morgan e croci con Morgans. Mares, castroni e stalloni sono ugualmente a rischio di sviluppare la malattia e due cavalli da lavoro così come cavalli da diporto sembra avere circa le stesse probabilità di malattia di Cushing.

I primi segni della malattia di Cushing sono generalmente contraddistinte nel cappotto. Il cavallo sarà mantenere o sviluppare una spessa inverno come cappotto che non lasci, anche nei mesi estivi. In genere il capelli lunghi e spessi sarà ricci o ondulati, per aspetto e sarà noioso e molto più lungo del pelo invernale il cavallo avrebbe normalmente coltivate.

Se la condizione è lasciata senza trattamento i sintomi diventano più evidenti e si espanderà per includere bere eccessivo e la minzione, una oscillazione significativa o tuffo nella parte posteriore, perdita di massa muscolare e di sviluppo lungo il dorso e del codrione, nonché i tagli e lesioni che non guarire e laminite e le infezioni nello zoccolo che si ripetono. Spesso la quantità di consumo di acqua sarà quasi triplicare a un massimo di 80 litri di acqua al giorno, mentre un cavallo medio si beve circa 30 litri al giorno.

Malattia di Cushing è causata da uno squilibrio degli ormoni prodotti dalla ghiandola pituitaria. Stesso squilibrio è dovuto a un tumore benigno nella ghiandola pituitaria che impedisce il funzionamento della ghiandola e la produzione degli ormoni endocrini necessari nel funzionamento generale del corpo. Poiché il problema endocrino diventa più pronunciata e continua nel tempo, i sintomi più gravi sono noti. Questi sintomi sono dovuti ad una sovrapproduzione di cortisolo da parte delle ghiandole surrenali in risposta al malfunzionamento della ghiandola pituitaria. Poiché l’intero metabolismo del cavallo si basa su una serie di controlli e contrappesi, una volta che un sistema è interessato urta tutte le altre reazioni ormonali e metaboliche. I cavalli con la malattia di Cushing avranno meno l’immunità e sarà più probabilità di sviluppare infezioni respiratorie e altri problemi di salute in quanto sono in grado di combattere le infezioni, anche minori.

Il trattamento per la malattia di Cushing può essere efficace e fornisce i migliori risultati quando è iniziata presto nella progressione della malattia piuttosto che dopo. Nei vecchi cavalli che vengono avviati su farmaci come bloccanti serotonina e risultati vasocostrittori sarà un bene purché non siano affetti da laminite cronica e infezioni a base di zoccoli, che non possono essere aiutati da farmaci. Questi farmaci aiuterà con i problemi fisiologici, ma in realtà non affrontare il tumore, che continuerà a crescere come non esiste attualmente alcun modo per rimuovere i tumori ipofisari nei cavalli. I cavalli che vengono diagnosticati e trattati precocemente nel corso della malattia può vivere anni più a lungo, mentre i cavalli che non vengono diagnosticati fino a tardi la malattia non può beneficiare di un trattamento a tutti.

Alcuni veterinari sono ora raccomandando un trattamento a base di erbe che include l’aggiunta di schiacciato bacca casto al feed per aiutare a regolare gli ormoni nel corpo. Ci sono i risultati della ricerca, sia positivi e neutrale su questo integratore, ma vale la pena discutere con il vostro veterinario se il cavallo è nelle fasi precoci della malattia di Cushing.
Cushings malattie, disturbi acquisiti, Salute

Nutrire un cane più vecchio
Narici pizzicato Pug-Nosed Razze
Hive Talkin ‘- Cani Get The Itch Too
Disturbi del sistema immunitario I cani sciopero che nell’uomo
Contusioni e sanguinamento in cani affetti da trombocitopenia
Artrite
Dermatite Il lievito è una condizione della pelle Nasty
Cheratosi sequestro
Cosa aspettarsi At The Veterinari
Meningite in Cani
Leucemia felina / mielodisplasia

Leave a Reply