Meningite in Cani

Meningite è una malattia che colpisce le meningi, o le membrane che coprono il sistema nervoso centrale. La maggior parte del tempo, meningite è il risultato di un’infezione batterica o virale, ma in alcuni casi si può essere il risultato di un ereditato anomalia del sistema nervoso. In questo articolo, daremo uno sguardo a tre forme di meningite che sembrano essere ereditata, così come la forma più comune, steroidi Responsive meningite.

Dolore Sindrome Beagle, beagle ovviamente incidono, in grado di sviluppare nei cuccioli tra tre e dieci mesi di età. I sintomi più comuni sono febbre, dolore al collo intenso e depressione. Questa malattia può essere diagnosticata attraverso una puntura lombare. La malattia può essere controllata attraverso i farmaci steroidi, che aiuta ad alleviare l’infiammazione del midollo spinale.

Bovaro bernese può ereditare meningite asettica. Questa malattia può svilupparsi già dopo tre mesi tutta la strada fino al primo anno. I sintomi di meningite asettica includono febbre, dolore al collo e un andatura rigida. Come la sindrome di Beagle dolore, può essere diagnosticata attraverso una puntura lombare e trattati con farmaci steroidi.

Encefalite Pug, o necrotizzante meningo-encefalite, come è noto in medicina, può influenzare Carlini e terrier maltese. I sintomi possono includere convulsioni, rigidità del collo e dolore, e un cambiamento nel comportamento. Questa malattia può svilupparsi in qualsiasi punto tra i sei mesi e sette anni. Mentre è anche diagnosticata attraverso una puntura lombare, non vi è, purtroppo, una cura per questa malattia. Sequestri diventeranno più frequenti e violenti con il progredire della malattia e l’aspettativa di vita dopo la diagnosi può essere il più breve un paio di settimane.

La forma più comune di meningite è steroide Responsive meningite. La maggior parte dei cani meningite contratto attraverso una infezione batterica o virale, ma può svilupparsi in alcuni cani che hanno problemi autoimmuni, il che significa che il sistema immunitario improvvisamente vedere una parte del corpo come estraneo e cominciare ad attaccarlo. Steroidi Responsive meningite si manifesta generalmente in cani in età adulta, ed i sintomi possono includere febbre, rigidità del collo, mobilità ridotta a causa di questa rigidità, e una reazione dolente al tatto. Come altre forme di meningite, steroidi Responsive meningite può essere diagnosticata attraverso una puntura lombare, così come le prove di laboratorio, raggi X e TAC.

Per fortuna, steroidi Meningite Responsive non deve significare una condanna a morte. Proprio come suggerisce il nome, questa forma di meningite di solito risponde bene alla terapia steroidea, che aiuta a ridurre l’infiammazione intorno al midollo spinale. La terapia di solito inizia con alte dosi di steroidi, che sono poi rastremato verso il basso lentamente a giorni alterni. Dopo un periodo di sei mesi con una dose bassa di steroidi senza problemi, il veterinario potrebbe suggerire di prendere il cane fuori della terapia steroidea. Alcuni cani non avrà mai bisogno della terapia steroidea di nuovo, mentre altri possono avere bisogno di rimanere con una dose bassa per il resto della loro vita.
Meningite, Problemi di salute, salute, malattie genetiche, acquisita Disturbi

Perdita dell’udito facilmente individuati, non così facilmente curata
Strongylus Vulgaris: The Worm Deadly
Disturbi Jawbone In Cani
Osteocondrodisplasia
‘Rolling Stones’ può essere un problema per il vostro cane
Piccolo Segno Occhi di grosso problema nel vostro cane
Pemfigo foliaceo
West Nile Virus: una malattia Vector Mosquito
La carenza di zinco può portare a disturbi della pelle Nel Nord Razze
Disturbo cerebrale Rare effetti sul bilancio Cani, Coordinamento
Spiculosis Nel Kerry Blue Terrier

Leave a Reply