Necrotizzante Mielopatia: Come far fronte

Mielopatia necrotizzante è una malattia degenerativa che colpisce il midollo spinale nei cani, a poco a poco che incide sulla mobilità e la sensazione. Si tratta di una malattia progressiva, quindi non è noto per stare meglio senza trattamento, e anche con il trattamento, il suo progresso è di solito solo rallentato. Il problema è quello del sistema autoimmune. Come vengono prodotti gli anticorpi che attaccano per errore il proprio corpo, il tessuto del sistema nervoso centrale è distrutto o necrotized questo fenomeno è spesso descritta come il corpo stesso letteralmente mangiare. Quando il tessuto muscolare che circonda il midollo spinale è finalmente mangiato, espone le fibre nervose sensitive del midollo spinale stesso. Quando quelli sono interessati, i risultati disastrosi cominciano ad accadere istantaneamente. Paralisi risultati come i percorsi di controllo tra il cervello ed i muscoli vengono spenti e distrutti.

Mielopatia necrotizzante è una malattia che può manifestarsi in quasi tutte le razze, ma in genere è molto raro in tutto, ma il seguente: pastori tedeschi, cani da pastore belga, Bobtail inglese, Rhodesian Ridgeback, e Labrador Retriever.

La malattia si presenta prima in un modo che è molto difficile da diagnosticare. Potrebbe attaccare uno o entrambi i lati del corpo, e non c’è modo di prevedere quali saranno interessati prima. Segni generali che si potrebbe iniziare a preoccuparsi di mielopatia necrotizzante includono un’improvvisa debolezza peggioramento quarti posteriori del cane, un andatura instabile, e la perdita di equilibrio o di inciampo. In più, lui o lei è probabile trovare improvvisamente difficoltà a stare in piedi da una posizione seduta, o di mentire di nuovo, una volta in piedi. Faranno spesso iniziano a trascinare una o entrambe le zampe posteriori. In alcuni casi, le loro debolezze causerà la gamba girare sotto, vale a dire che quando il cane fa un passo volte la parte inferiore del piede rimarrà rivolta verso il basso e la parte superiore del loro piede piuttosto che sul fondo, parte imbottito essere quello di prendere contatto con il terreno, di solito conseguente caduta. In cima a tutti questi altri segni, atrofia muscolare è di solito evidente.

La malattia è diagnosticata escludendo altre cause attraverso un esame approfondito neurologico che misura sia il tempo di risposta alla stimolazione del nervo spinale e potential evocato. Inoltre, le radiografie probabilmente prendere in considerazione la colonna vertebrale, e un analisi di laboratorio del liquido cerebro-spinale sarà effettuata.

Se infatti il ​​vostro cane viene diagnosticata con mielopatia necrotizzante, la prognosi è generalmente abbastanza triste. Entro 3-6 mesi, paralisi totale ci si può aspettare, in cui gli animali sono di solito punto sacrificati al fine di evitare una lunga battaglia con risultati inevitabilmente dolorosi. La paralisi tende a rendere un animale inclini a insufficienza d’organo, in particolare nel rene cuore e polmoni.

Anche se antidolorifici possono essere utilizzati per gestire il dolore e gli steroidi per rallentare le risposte autoimmuni, mielopatia necrotizzante è in ultima analisi una malattia mortale per la quale non esiste una cura. In quanto tale, i cani con una storia di portare questa malattia o loro parenti stretti non dovrebbero essere allevati.
Mielopatia necrotico, problemi di salute, salute, problemi nervosi, malattie genetiche, disturbi autoimmuni

Disturbo ghiandola surrenale cause deficit di ormone
Skye Limp, un problema cucciolo in crescita
Trachee Compressione: il pericolo di Collari per alcuni cani di piccola taglia
Miastenia Gravis: Un disattivazione, ma trattabile, Problem
Gastrite
Gatti in sovrappeso
Pemfigo foliaceo
Torsioni gastrici: Deadly per il vostro cane
Cancro mammario nelle femmine anziane
Le prove e tribolazioni di allergie della pelle in cani
Eye Anomaly: Più comune nei Collies di altre razze

Leave a Reply