Nutrire un cane più vecchio

I cani più anziani e cani anziani richiederà un attento monitoraggio per quanto riguarda le loro abitudini alimentari e la loro dieta. In molti casi i cani più anziani avrà bisogno di un completo cambiamento di cibo, soprattutto se il livello di esercizio fisico la sua sia drasticamente diminuito. Monitoraggio di un peso più vecchio cani sta per essere essenziale per la salute anziano cani, non solo per aumentare la loro durata di vita, ma anche per evitare ulteriori complicazioni con problemi come l’artrite, problemi digestivi e anche lo sviluppo del diabete.

Scelte alimentari
Cani anziani possono avere sistemi digestivi più lenti o meno efficace, quindi è importante garantire che la proteina proviene da una fonte altamente digeribile. I cani più anziani spesso sono il meglio per diete che funzione pollo, anatra, carne di manzo (carne di manzo non sottoprodotti o farina) o agnello in combinazione con riso o altri cereali integrali come avena che sono dolci sul sistema digestivo. In generale, la quantità di calorie da proteine ​​dovrebbe essere almeno il 22 al 30 per cento, a seconda di come attivo il cane anziano continua ad essere. Il più attivo, maggiore è la percentuale di calorie da proteine ​​dovrebbe essere. C’è una ricerca in corso che indica che cadere la quantità di proteine ​​di sotto di circa il 24% può effettivamente portare a problemi di salute per i cani più anziani di quello che in generale ciò che si riteneva in passato. Tuttavia, se il vecchio cane ha problemi renali o epatici o ha altre malattie renali come il diabete potrebbe essere necessario diminuire la quantità di proteine ​​nella dieta per prevenire le complicanze.

Se si utilizza una qualità in commercio già pronte alta o crocchette premio si può essere in grado di passare semplicemente il vostro vecchio cane alla formula senior, che sarà la più facile sul cane. Se si ha a cambiare marca o tipi di cibo, assicuratevi di farlo lentamente per evitare di disturbare il sistema digestivo. Questo è fatto meglio con la semplice sostituzione Ã, Â ¼ della razione del cibo originale con nuovo cibo. Inserire questa miscela per circa una settimana, quindi passare la razione di Ã, Â ½ nuovo e Ã, Â ½ originale per un’altra settimana. La terza settimana mix Ã, Â ¾ del nuovo alimento con Ã, Â ¼ del cibo vecchio, quindi la quarta settimana è possibile alimentare 100% nuovo cibo. Se, in qualsiasi momento, il cane inizia a mostrare segni di problemi digestivi, come diarrea, vomito rifiuto, gas in eccesso o cibo tornare alla miscela ultima ed estendere il periodo di quella combinazione fino a quando il problema viene risolto.

I cani anziani non dovrebbe richiedere eventuali supplementi aggiuntivi o additivi alimentari, senza il consiglio del veterinario.

L’importanza della fibra
La fibra è una parte importante della dieta di ogni cane, i cani anziani con però più lento metabolismo e digerente, potrebbe essere necessario avere livelli più elevati di fibra rispetto ai cani più attiva più giovane. Aumento del fabbisogno di fibre deve essere fatto gradualmente e selettivamente come non tutte le fibre è ugualmente utile per un vecchio cane. Elevate quantità di cariche e agenti di carica può causare stress eccessivo per il sistema digestivo, causando gas, perdita di feci o di un numero molto elevato di movimenti intestinali al giorno. Bloat può anche essere aumentata, con conseguente pericolo di vita condizioni profonde torso cani anziani come alani, boxer e Bulldogs.

Kibble Problemi VS in scatola e dentale
I cani che non hanno avuto buona cura dei denti durante gli anni più giovani o di razze che tendono alla perdita precoce dei denti e problemi dentali avranno crescenti difficoltà nel mangiare crocchette asciutto. Razze di giocattoli sono particolarmente soggetti a problemi ai denti che invecchiano, a volte a causa di fattori genetici, ma anche a causa della loro alimentazione schizzinoso che si traduce spesso in proprietari alimentazione cibo in scatola.

Passaggio di un cane anziano di cibo in scatola deve essere considerato con molta attenzione. Cibo in scatola è molto più difficile da misurare e porzioni di controllo, inoltre, è molto meno di riempimento per il cane e fornisce quasi nessuna fibra. Se si sta alimentando un cibo in scatola, è essenziale per alimentare solo una banda consigliato dal veterinario che è bilanciato per quanto riguarda proteine, calorie e fibre. Evitare avanzi della tavola o tratta tra un pasto come questo può davvero aggiungere calorie e creare problemi di gestione del peso durante l’alimentazione cibi in scatola.

Inoltre l’alimentazione cibo in scatola non ha intenzione di aiutare a mantenere denti e le gengive, in effetti è probabile che fare perdita precoce dei denti di un problema più grande. I proprietari possono controbilanciare questo effetto regolarmente la pulizia dei denti del cane anziano, nonché assicurare che il cane ha un sacco di giocattoli di masticazione, tratta delle ossa dentali e anche l’accesso a nuove ossa congiunte per raschiare i denti privi di tartaro.

Invece di passare completamente al cibo in scatola, può essere possibile riscaldare leggermente ed inumidire kibble appena prima dell’alimentazione di rendere più morbido sulla bocca del cane anziano. Per fare questo caldo una piccola quantità di basso contenuto di sodio brodo di manzo, pollo o vegetale e versare sopra la crocchetta, quel tanto che basta per inumidire, ma non bagnare la crocchette. Lasciate riposare per qualche minuto e poi mangiare, trascurando l’eventuale cibo non mangiato. Tenete a mente che una volta che il cibo è stato inumidito è più probabile che a rovinare.

I cani più anziani sono un po ‘come i cuccioli, in quanto fare meglio, con più frequenti, poppate piccole piuttosto che un solo pasto al giorno più grande. Idealmente i cani anziani dovrebbero essere alimentati due o tre piccoli pasti durante il giorno e poi essere fornite il tempo di andare fuori. Pianificazione sia per l’alimentazione e il tempo al di fuori vi aiuterà problemi digestivi di controllo e dare al cane la possibilità di evitare di dover fare un casino in casa.

Il veterinario è spesso la migliore persona di consultare per quanto riguarda il tipo di alimenti sono le migliori opzioni per il vostro cane anziano. Diversi problemi digestivi e cambiamenti di livelli di energia e l’attività possono essere normali indicazioni di invecchiamento, ma possono anche essere indicatori problematici e la chiave di malattie e condizioni di salute che possono essere trattati.

Parlare con il vostro veterinario su base regolare per quanto riguarda le variazioni di alimentazione del vostro cane o problemi di digestione è fondamentale. Per i cani anziani che si hanno le condizioni di salute noto che può essere importante per programmare check-up e gli appuntamenti di routine ogni tre o quattro mesi piuttosto che solo una volta all’anno.
Salute, cibo per cani, dieta

Pervietà del dotto arterioso: Mending a Broken Heart
Innovazioni in materia di salute Canine
Piccolo Segno Occhi di grosso problema nel vostro cane
Lip Fold piodermite
Adenite sebacea: pelle secca portato alle estreme conseguenze
Osteosarcoma nei cani anziani
Poliartrite Soprattutto Azzoppante nei cani giovani
Malattie degenerative e il movimento in Cavalli
Piometra: una situazione potenzialmente pericolosa
Endocardica Fibroelastosi
Terzo Prolasso Causa della sindrome delle palpebre Eye Cherry

Leave a Reply