Pelger-Huet Sindrome: un segno di cose a venire?

Pelger-Huet sindrome è un’anomalia osservata nella formazione del nucleo di globuli bianchi. Considerando che un bianco tipico nucleo cellulare del sangue avrebbe avuto un aspetto in genere circolare, le cellule colpite da Pelger-Huet Sindrome di acquisire una forma più come due forme rotonde tenute insieme da un ponte sottile. E ‘spesso descritto come forma di una nocciolina. Anche se Pelger-Huet sindrome è definita come un’anomalia congenita, può e spesso si sviluppa dopo la nascita e in questi casi è chiamato acquisita Pelger-Huet sindrome anche se per tutti gli effetti, rimane lo stesso difetto.

Questo particolare tipo di difetto cellulare non è significativo a causa di un problema reale che provoca di per sé, ma perché funge da araldo a ben più gravi malattie come la leucemia.

Anche se qualsiasi razza possono sviluppare Pelger-Huet sindrome, Pastori Australiani hanno di gran lunga la più alta tendenza a contrarre la malattia. Altre razze in cui è più frequentemente avvistati includono il basenji, il border collie, il Boston Terrier, il cocker spaniel, il pastore tedesco, e il Samoiedo.

La diagnosi di sindrome di Pelger-Huet in grado di dimostrare un po ‘problematico in quanto simili anomalie nucleari può essere causato da diversi ambiti del tutto, come infezioni o cambiamenti neoplastica. Essi possono anche essere indotta mediante l’uso di farmaci.

Una volta Pelger-Huet sindrome è stata diagnosticata con certezza, però, molte cose diventano chiare. L’osservazione costante del numero di globuli bianchi del cane cella deve essere condotta per tenere a occhio i loro numeri. Se il loro sviluppo cresce di mano, questi leucociti immaturi velocemente proliferare e avere un effetto negativo sulle cellule ossee altrimenti sani midollo. Che cosa questo significa per voi e il vostro cane è che le ossa sue probabilmente diventa fragile, e anche piccole ferite potrebbe diventare molto significativo in quanto il processo di coagulazione del sangue è gravemente compromessa.

Come i globuli bianchi prodotti in un cane con Pelger-Huet sindrome sono in gran parte disfunzionali, indesiderate reazioni autoimmuni possono anche verificarsi. Questo potrebbe produrre un stato di emergenza in cui il sistema immunitario del cane comincia ad attaccare i tessuti sani, aggravando la necessità di sane globuli bianchi che proprio non sono presenti.

Se il numero di globuli bianchi osservate durante l’osservazione routine passa in uno stato altamente anormale, una procedura di emergenza in cui il numero di leucociti disfunzionali nel corpo del cane è drasticamente ridotta può essere presa. Una volta che i globuli bianchi raggiungere una fase critica attraverso questo processo, vi è un cambiamento che una maggiore percentuale di quelle nuove prodotte per sostituire il deficit sarà sano e normale. Questo processo può essere ripetuto spesso finché produce risultati alquanto promettenti.

Non esiste una cura per la Sindrome di Pelger-Huet, ma è importante ricordare che non è di per sé una malattia. E ‘semplicemente un segno che si deve tenere d’occhio il numero di globuli bianchi del vostro cane cella in modo che in caso di problemi più gravi sorgono, sarete pronti e in grado di fermarli.
Pelger-Huet sindrome, problemi di salute, salute, malattie genetiche, disturbi autoimmuni

Aiuto, il mio cane è stata diagnosticata la malattia di Cushing
Le mutazioni genetiche difetti della cornea in Canine
In Iperestensioni Giunti
Cribbing: un segno di noia nelle stalle
Canine malattia renale: due malattie con un solo nome
Skye Limp, un problema cucciolo in crescita
Segni e sintomi di diabete
Mielopatia degenerativa: pastori tedeschi più esposte a questa malattia invalidante
Tempra cartilagine
Colic è più di un mal di stomaco
Aria: A Problem evitabili Alimentazione

Leave a Reply