Piccolo Segno Occhi di grosso problema nel vostro cane

Microftalmia è una condizione di disabilità genetica che si verifica quando occhi di un cane sono più piccole del normale, limitando fortemente la sua visione. Con questa condizione, le strutture interne dell’occhio sono anormali e, con un conseguente importante palpebra terzo e gli occhi piccoli che sembrano da incassare in orbite degli occhi del cane.

Microftalmia è ereditato in molte razze di cani attraverso i geni recessivi. Anche può apparire in cuccioli di madri trattate con alcuni tipi di farmaci durante la gravidanza. I proprietari di cani colpiti noterà che i loro occhi appaiono più piccoli del normale per la razza dell’animale, e ci possono essere anche segni evidenti di disabilità visiva. In realtà, la maggior parte dei cani con il problema sono sia nato cieco, oppure alla fine diventano ciechi o gravemente ipovedenti.

In molte razze, microftalmia appare in combinazione con altri problemi agli occhi significativi, compresa la cataratta, problemi con la cornea e la lente, e una condizione nota come coloboma, in cui viene distorta l’iride degli occhi in un gatto-occhio forma. Nei casi lievi di microftalmia, la visione di solito non è influenzata in modo significativo. In casi moderati occhi del cane riempirà circa la metà dell’apertura cavità oculare, e circa il 50 per cento di questi cuccioli saranno nato cieco. Nei casi più gravi, i cuccioli saranno nato cieco o la condizione sarà molto evidente non appena gli occhi del cucciolo aperto.

Alcuni cani con microftalmia hanno anche la perdita dell’udito, soprattutto in merle razze con cappotti prevalentemente bianchi. (Questi animali spesso hanno gli occhi che sono colori diversi.)

Microftalmia è incurabile, e gli animali con il problema non dovrebbe essere allevati. Né dovrebbe eventuali genitori o fratelli del cane colpito, in quanto il tratto è effettuata attraverso i geni recessivi. Tuttavia, la maggior parte delle complicazioni che si sviluppano dal disturbo, come il glaucoma, possono essere trattati con terapie standard come collirio e chirurgia.

La condizione è ereditata nelle seguenti razze: Akita, Foxhound americano, Kelpies australiani, Australian Shepherds, Beagles, Bedlington Terrier, Borzoi, Cavalier King Charles Spaniel Cocker, Collie, bassotti, dalmata, doberman pinscher, alani, Labrador Retriever, Miniature Poodles , Schnauzer miniatura, Dunkerhunds norvegesi, Bobtail inglese, pechinese, barboncini, cani d’acqua portoghesi, Rottweiler, San Bernardo, Sealyham Terrier, cani da pastore delle Shetland, Shelties, Terrier tibetano, Barboncini Toy e West Highland White Terrier.

I proprietari di cani con microftalmia possono aiutare i loro animali non vedenti in diversi modi. Questi includono il mantenere l’ambiente del cane quanto più coerenti possibile, l’introduzione di eventuali modifiche nell’ambiente gradualmente, e lo sviluppo di percorsi regolari per l’esercizio. Sii paziente con l’animale, e la ricompensa sarà valsa la pena.
Microftalmia, Problemi di salute, salute, malattie genetiche, disturbi oftalmici, disturbi Acquisita

Ansia da separazione: quando Neglect crea più problemi di quanto si aspettasse
Vaccinazioni cane adulto
In Iperestensioni Giunti
Faccia Smashed Equals problemi di salute nei cani brachicefale
Controllo del peso per i cani
OCD lesioni in crescita Horses Juvenile
Manca strutture oculari la Causa di coloboma ereditati
Eye Graffi
PK Carenza
Iperparatiroidismo può portare a gravi danni scheletrici
I virus delle vie respiratorie

Leave a Reply