Sequestri e l’epilessia nei cani

Le convulsioni sono molto spaventoso per i proprietari di cani e sono anche terrificanti per i cani e, a seconda della gravità o l’intensità del sequestro. Epilessia, un termine generico per un disordine di grippaggio, può essere idiopatica, il che significa che la causa esatta non è nota, ma è probabile una malattia ereditaria o genetica, o secondaria, il che significa che le crisi sono il risultato di un altro tipo di condizione medica o trauma. Indipendentemente da quale tipo di attacco epilettico il cane sta avendo, è a causa di attività cerebrale anormale che si trasmette attraverso la corteccia cerebrale per i muscoli del corpo, con conseguente gli spasmi e comportamenti che si vedono. Epilessia secondaria può essere causata da infestazioni parassitarie, farmaci, tossine, malattie, squilibri ormonali, e carenze nutrizionali.

Ci sono quattro fasi di un attacco epilettico nei cani, indipendentemente dal tipo o intensità del sequestro. In convulsioni molto minori noti come malesseri gli effetti dell’attività cerebrale anormale può essere molto minore e può anche perdere dal proprietario, mentre in grande male o convulsioni grandi uno o tutti gli stadi possono essere molto evidente.

La prima fase del sequestro è conosciuto come il prodome, che è spesso notato da un cambiamento nel comportamento normale del cane. Essi possono essere più irrequieto o dormire di più, rifiutare il cibo o anche cambiare da un cane amichevole ad un animale più in disparte e isolato. Questa fase può durare da pochi minuti molto brevi pochi fino ad una settimana o più. Poiché l’attività del cervello diventa sempre più anormale, la seconda fase o fase di aura diventa evidente. Gli esseri umani affetti da epilessia segnalare vedere aure o aloni in questa fase, in molti casi, da cui il nome. I cani abbaiano spesso, sembra aver bisogno di più attenzione, vomito, appaiono nervosi, urinare frequentemente, salivazione eccessiva, e anche continuamente passo durante questa fase.

L’ictus è la presa reale ed è la più spaventosa di osservare, anche se il cane o la sua stessa non può essere a conoscenza di ciò che sta accadendo a questo punto. In crisi di grande male il cane può cadere su un fianco, pantaloni, urlo, pagaia suo o le gambe, si agita eccessivamente, e lavorare le mascelle come se fossero masticare qualcosa. Essi possono lamentarsi e piangere o anche ringhiare e abbaiare durante questa fase. In genere è di breve durata, ma riesco a essere in corso per sempre come si sta osservando.

Il ictale è la fase di esaurimento subito dopo il sequestro. Può includere comportamenti come stimolazione, bere quantità eccessive di acqua, barcollando, sembra avere temporanea perdita di udito o la vista, o semplicemente dormire senza svegliarsi.

I farmaci sono il modo più efficace per controllare l’epilessia. Questi farmaci sono indicati su base regolare per contribuire ad equilibrare le varie funzioni neurologiche della corteccia cerebrale e di controllare tutte le condizioni mediche preesistenti che possono essere secondari che portano a tipi di epilessia. E ‘molto importante cercare di non limitare il movimento del cane quando lui o lei sta avendo un sequestro e di mettere mai la mano in bocca in questo momento come questo può portare a lesioni gravi. Segnalare qualsiasi attività convulsiva dal veterinario e fissare un appuntamento immediato. Alcuni cani hanno una sola crisi nella loro vita che non si ripete mai, mentre altri possono avere convulsioni croniche.

Le razze che sono più inclini a idiopatica o epilessia ereditaria includono Beagles, pastori tedeschi, Keeshonds, Golden Retriever, Boxer, Setter irlandesi, Labrador Retriever, Cocker Spaniel, barboncini, Dalmati, e Collie. Con l’epilessia secondaria qualsiasi razza può sviluppare convulsioni quando uno o più dei fattori che contribuiscono sono presenti.
Epilessia, problemi di salute, salute, problemi nervosi, malattie genetiche

L’influenza equina è più grave di Just The Flu
Proteine ​​Perdere Nefropatia – Una malattia dei reni
Atassia
Sindrome di Wobbler non è sempre EPM
Le mutazioni genetiche difetti della cornea in Canine
Mastocitomi
Come prendersi cura di un cavallo malnutrito
Un problema doloroso Piede: cisti interdigitali
Disturbi Canine sequestro: una guida per voi e il vostro cane
Trachee Compressione: il pericolo di Collari per alcuni cani di piccola taglia
Pupillare persistente membrana: un problema congenito Vision Canine

Leave a Reply