Stenosi polmonare: Il difetto più comune cardiaca congenita

In un cuore normale funzionamento canino, il lato destro del cuore è responsabile per il pompaggio di sangue ai polmoni per essere infusi con ossigeno. Questo sangue ossigenato viene poi accendeva indietro nel lato sinistro del cuore in cui viene inviato al resto del corpo. Esiste, tuttavia, una condizione medica chiamata stenosi polmonare che interferisce con questo processo naturale e mediche necessarie. In un animale con stenosi polmonare, il flusso di sangue ai polmoni è compromessa da una valvola di una forma non corretta polmonare. Come risultato, il cuore deve lavorare molto di più del normale per pompare sangue ai polmoni, e il risultato finale è un rigonfiamento del fluido nelle camere di destra del cuore, un ispessimento del muscolo cardiaco, e infine insufficienza cardiaca e morte.

Stenosi polmonare è in realtà il difetto più comunemente ereditato cardiaca congenita. Essa colpisce un numero abbastanza considerevole di animali ogni anno, da una grande varietà di razze, come il bulldog inglese, il Mastiff, il Chihuahua, lo Schnauzer, il Samoiedo, e uno dei terrier e spaniel.

La gravità di un caso di stenosi polmonare può variare notevolmente. Ci sono molti casi molto lievi della malattia in cui poco o nessun effetto dannoso può osservare sulla qualità dell’animale della vita. Le forme più gravi, tuttavia, sono progressive, il che significa che faranno peggiorare con l’età e, infine, il vostro cane verrà a sperimentare una serie di problemi respiratori e circolatori. Tra questi svenimenti, rapidamente faticoso dopo solo moderato esercizio fisico, e ritmi cardiaci anomali. Se la malattia progredisce a tutti, anche per un lungo periodo di tempo, è abbastanza grave di condurre a morte e deve essere trattato.

La prima indicazione che porta a una diagnosi di stenosi polmonare è un soffio al cuore. Il veterinario ascolta questo soffio al cuore e se lui o lei sente che corrisponde al profilo di un animale con stenosi polmonare, che ordinerà una serie di radiografie della cavità toracica per individuare la posizione esatta del soffio. Prognosi a lungo termine è variabile, e non può essere determinato fino prove più estese come un ecocardiogramma (ECG) e cateterismo cardiaco per determinare l’entità della ostruzione sono effettuate. Con questa conoscenza come base, il veterinario sarà in grado di informarvi in ​​merito alla probabilità di un intervento chirurgico di successo.

Nei casi lievi, i sintomi sono di solito solo monitorati per segni di sviluppare malattie cardiache. Nei casi più gravi, tuttavia, un intervento chirurgico rischioso deve essere eseguita per eliminare eventuali blocchi e riparare la valvola polmonare per consentire il normale flusso di sangue tra il cuore ei polmoni. Questa chirurgia è più efficace se eseguito in combinazione con i cambiamenti dello stile di vita alcuni come la dieta e l’esercizio.

Poiché stenosi polmonare è una malattia ereditaria, non è consigliabile per i cani di razza che sono stati conosciuti per portare, o hanno familiari che hanno sofferto di esso.
Stenosi polmonare, problemi di salute, salute, malattie genetiche

Malattia di Legg-Perthe di: A Non-So-Hip Disturbo
Dermatomiosite è più comune nei giovani e cani da pastore Collie
Spongy Hoof – The Opposite Of Hoof a secco
Mastocitomi
Alimentare Funzione Canale A Salute Horse
West Nile Virus: una malattia Vector Mosquito
Mantenere il proprio Shar Pei in forma punta in alto
Gangliosidosi GM1 e GM2
Equine Herpes Virus: una preoccupazione per fattrici e puledri
SCID In Arabians
Equine polisaccaride Miopatia di archiviazione