Un problema doloroso Piede: cisti interdigitali

Ci sono poche cose come doloroso come tagli, lesioni o verruche ai piedi, si può immaginare quanto sia doloroso, sarebbe per un cane di avere una crescita tra le dita dei piedi? Cisti interdigitali sono abbastanza comuni nella maggior parte delle razze di cani, soprattutto quelli con i capelli più lunghi tra le pastiglie dei piedi. Nella maggior parte dei cani cisti iniziano molto simili a brufoli o peli incarniti e sono le infezioni delle ghiandole sebacee (ghiandole sebacee) o le radici dei capelli chiamate cisti follicolari. Queste cisti si verificano tra le dita e le piante dei piedi e, nel caso di cisti vere, viene spesso effettuata in più di un piede. In genere i cani che tendono a cisti avrà li ripresenterà in tutta la loro vita e c’è poco che i proprietari possono fare per prevenire il problema. Possono, tuttavia, mantenere i capelli tagliati tra pattini e orologi per eventuali primi segni di arrossamento, gonfiore o lesioni tra le dita dei piedi.

Una volta che la cisti è presente chirurgia è di solito il modo più efficace per eliminare il problema. La cisti e il tessuto circostante interessato verrà rimosso e l’area verrà trattata con antibiotici e tenuto pulito e asciutto fino alla guarigione. Raramente la cisti tornare nello stesso punto se il tessuto in questione è stato completamente rimosso.

Più comune di vere cisti interdigitali nei cani sono localizzate aree di infezioni della pelle conosciuta come piodermite. Questa condizione produce un simil-cistica lesione tra le dita dei piedi che è spesso molto umido, puzzolente e molto infetti cercando. Le aree del piede sarà tipicamente caldo e in qualche modo sensibile al tatto. Spesso le infezioni tra le dita dei piedi può essere il risultato di reazioni allergiche e irritazioni della zona da leccare costante che mantiene la pelle tra le dita dei piedi umidi e ideale per la coltivazione di infezioni brutto. I cani che hanno altre infezioni nel loro corpo, comprese le infezioni del tratto urinario, infezioni da parassiti estremi, i problemi delle pulci o infezioni dell’orecchio possono essere più inclini a questo tipo di lesioni o cisti tra le dita dei piedi. Queste aree possono anche essere presenti intorno alla parte superiore del piede o anche alla base del piede fino alla zona dewclaw. Trattamento in questo caso coinvolge il clipping capelli nella zona, la pulizia di due o tre volte al giorno con un trattamento antibatterico forte e completa essiccazione della zona. I cani dovranno indossare un collare elisabettiano se sono inclini a leccare e questo è ciò che ha causato il problema. Una prova di allergia completo dovrebbe essere fatto per determinare l’origine del irritante.

Infine alcune cisti tra i piedi può essere anche tumori di cancro della pelle e altre malattie della pelle correlate. In questi casi il veterinario di solito biopsia la crescita e verificare la presenza di cellule cancerose. Nei casi in cui si tratta il cancro procedure chirurgiche per rimuovere la punta o anche il piede può essere necessario, a seconda di quanto il cancro si è diffuso e come è maligna. Fortunatamente questo tipo di condizione è spesso individuati tali misure in modo molto precoce drastiche non sono richiesti.
Cisti del piede, problemi di salute, la salute, le condizioni della pelle, cancro, disturbi acquisiti, disturbi vari

Osteodistrofia ipertrofica è un grande problema di crescita Breed
Disturbi epatici e corpo del cavallo
Anomalia provoca mutazioni delle cellule del sangue, spesso fatale per Pups
PK Carenza
Le mutazioni genetiche difetti della cornea in Canine
Le lesioni del piede
Spiculosis Nel Kerry Blue Terrier
Encefalomielite Oppure la malattia del sonno: A Virus evitabili
Lussazione della lente in Cani
Disturbi del sistema immunitario I cani sciopero che nell’uomo
Eye Cherry

Leave a Reply